News

La valutazione delle politiche davanti alle sfide di una società in tensione

10/02/2011 → Eventi

  • Data e durata dell'evento: 30/06/2011, tre giornate
  • Organizzatore: Société Française de l'Évaluation World Link

La recente riforma della Costituzione francese è una chiara testimonianza del progressivo affermarsi della valutazione in Francia. Il contesto nel quale la valutazione si sta evolvendo si caratterizza però per le forti tensioni sociali: gravi difficoltà economiche, persistenti ineguaglianze nella distribuzione del reddito, crescenti minacce ambientali, vincoli sempre più stringenti all’uso delle finanze pubbliche. Il “bisogno di valutare” si rinforza dinanzi all’emergere di tali problemi, ma in che modo la valutazione sta aiutando le amministrazioni ad affrontare tali sfide? Come concretamente contribuisce alle differenti fasi dell’azione pubblica? E come le tensioni attuali incidono sulle pratiche valutative? Queste domande costituiscono il filo conduttore delle due giornate di studio organizzate a Nantes, dal 30 giugno al 1 luglio, dalla Société Française de l'Évaluation (SFE).